Cerco schiavo che lecchi i miei stivali tirandoli a lucido

Sono Padrona Lucrezia, donna milanese matura ed autoritaria. Ho sempre amato circondarmi di uomini servizievoli e schiavi, uomini che hanno sempre adorato i miei piedi nudi ma soprattutto le mie scarpe. Sin da ragazzina ho sempre amato le scarpe e ne posseggo un sacco di modelli tra sandali, stivali e décolleté con tacchi molto alti. Ho sempre cercato uomini feticisti delle scarpe, vederli inginocchiati nudi davanti a me mi ha sempre eccitata. E mi eccita ancor di più ordinar loro di leccarmi le suole e i tacchi per diversi minuti.

Sono sempre alla ricerca di nuovi schiavi, veri feticisti dei piedi, per sottometterli a lunghe sedute fetish davanti ai miei piedi. Posso indossare sandali di diversi tipi, scarpe con il tacco a spillo, stivali di vernice e obbligare i miei umili slave a tirarli a lucido con il solo utilizzo della loro lingua e saliva. Le mie scarpe le indosso tutto il giorno, anche fuori in strada mentre faccio shopping. E’ normale, quindi, che si sporchino. Ma quando torno a casa trovo sempre uno dei miei fedeli schiavi che si occupa della pulizia.

Il mio schiavo ideale si mette nudo in ginocchio davanti a me, mentre io sto comodamente seduta sul mio trono da vera regina. A questo punto allungo i miei piedi davanti alla sua faccia e gli ordino di leccarmeli. Il vero schiavo obbedisce senza fiatare, tira fuori la lingua e inizia a leccarmi le scarpe lavando ben bene la suola sporca. Poi, una volta che la suola è sufficientemente pulita (sarò ovviamente io a stabilirlo) si occuperà del tacco e del resto della scarpa; in particolare prenderà in bocca il tacco e inizierà a succhiarlo bagnandolo di saliva e rimuovendo tutto lo sporco.

Il mio schiavo ideale è un vero e proprio zerbino sul quale io pulirò i miei piedi, soprattutto se fuori piove e le scarpe si sono infangate. Amo sottomettere i miei schiavi feticisti senza pietà alcuna, adoro il modo in cui eseguono gli ordini che io impartisco. Mi piace vederli con il capo chino sui miei piedi mentre leccano e tirano a lucido le mie scarpe. E se non dovessi essere soddisfatta del lavoro svolto, ordinerò loro di ripeterlo fintanto che le mie adorate scarpe non saranno completamente e perfettamente pulite.

Sono di Milano e cerco schiavi in zona, autentici servi sempre disponibili in qualsiasi momento del giorno. Mi piace chiamarli all’ultimo momento e vederli correre da me, pronti per leccarmi la suola delle scarpe e per adorare i miei divini piedini. Non mi piacciono i perditempo, voglio solo slave decisi e consapevoli del loro essere inferiori. Preferisco gli schiavi con una certa esperienza, ma sono disposta anche ad accogliere novizi pronti a calarsi nel ruolo di maschi sottomessi. Se ti senti pronto contattami adesso.

CONTATTAMI IN PRIVATO!

Invia un messaggio a questo/a utente

Invia messaggio!

8 commenti su “Cerco schiavo che lecchi i miei stivali tirandoli a lucido”

  1. Buonasera dea, posso essere il tuo poggiapiedi, leccarti i piedi sudati e i tuoi stivali, anche le suole delle scarpe.
    Pulisco tra le tue dita Dopo che hai indossato i calzini tutto il giorno…sono qui pronto ad essere sottomesso e servirla

  2. Salve padrona, sono uno schiavo molto giovane e amo leccare i piedi/scarpe/stivali… Non importa se sono pieni di fango, leccherò qualsiasi centimetro..

  3. Divina signora padrona suprema Lucrezia. Ho 45a e sn di Bergamo. Se vuole x lei sn pronto a qualsiasi cosa lei ordina.

  4. Divina Mistress Lucrezia. Vorrei tanto essere il suo cane fedele mia Divina. Con la mia lingua vorrei tanto poterle lucidare le scarpe, pulire perfettamente la suola. Mia Divina mi inginocchio davanti alla sua bellezza perfetta!

I commenti sono chiusi.