Schiavetta ninfomane da Roma cerca master senza scrupoli

Sono Alice, schiavetta biologica ninfomane di Roma, 26 anni, e spero di conoscere finalmente un Master esperto che sappia dominarmi come sogno. Sono di statura media, bionda con occhi chiari e tette abbondanti. Se sono il tipo di donna che ti piace, contattami, vorrei tanto incontrare un uomo sicuro di sè e severo per passare insieme momenti perversi.

Sei sempre alla ricerca di umili schiave troie e sottomesse a Roma, vero? Bene, io faccio al caso tuo! Saprò soddisfarti nel modo giusto, sarò la tua troia e il tuo oggetto sessuale. Mi concederò in tutto e per tutto facendoti sentire un vero maschio e un toro da monta. Sarò la tua vacca, la tua cagna, la tua lurida puttana vogliosa di cazzo e di sperma caldo!

L’unica ninfomane di Roma realmente sottomessa

Mi piacerebbe moltissimo avere un padrone che mi comandi a bacchetta, usandomi come suo giocattolo sessuale e punendomi in tutti i modi che preferisce se non mi comporto come desidera. Ovviamente ho anche io i miei giochi preferiti, e se ti piace avere una schiava ninfomane che cammina a quattro zampe per casa e si fa ispezionare accuratamente, credo che potresti rimanere molto soddisfatto di me.

Sono esperta in tutte le pratiche orali per farti godere, ma se preferirai ridurmi all’obbedienza prendendotela col mio culetto sfondato non mi ribellerò, ma accetterò ogni punizione deciderai di infliggermi per educarmi. Se cerchi remissività e ubbidienza, non ti deluderò, ogni tuo desiderio sarà un ordine, e dal momento in cui ci incontreremo il mio unico scopo sarà renderti fiero di aver scelto proprio me come tua schiava fedele.

Come ho detto, vorrei conoscere un uomo dominante, che diventi per me il padrone perverso e privo di scrupoli che sogno da sempre. Quindi ti vorrei sicuro di te, sempre arrapato e desideroso di punire la tua schiava vogliosa e puttana scopandola in tutti i modi che ti vengono in mente. Forse stai pensando che sono giovane e potrei non avere l’esperienza necessaria a essere una brava schiava, tutto quello che ti chiedo è di mettermi alla prova e verificare tu stesso la mia ubbidienza e la mia bravura. Saprò dedicarmi a te con una dedizione che ti lascerà sorpreso e compiaciuto, e se qualcosa non fosse di tuo gradimento sono pronta a ricevere tutte le sculacciate che riterrai opportune per farmi capire come devo comportarmi col mio signore e padrone.

Sono una vera troia non mercenaria che fa sesso gratis, solo per il gusto di farlo e con l’unico scopo di soddisfare il proprio Padrone. Sei il mio Dio, il mio padrone e nulla mi impedirà di soddisfarti al 100%.

Cerco vero Master da soddisfare da vera troia

Se vivi in zona, o la frequenti per lavoro, e cerchi una vera troietta ninfomane a Roma, realmente umile e sottomessa per allietare le tue serate, contattami. Farmi sottomettere da uomini decisi è sempre stata una mia fantasia erotica, e da quando ho deciso di renderla una realtà ho capito che la mia natura più vera è questa. Riesco a godere del sesso solo quando vengo comandata dal mio partner, che mi prende e mi scopa quando va a lui, senza curarsi delle mie resistenze.

Se sei un master che cerca una schiava troia da scopare con intensità, ma ancora non hai trovato quella giusta per te, probabilmente non hai ancora incontrato una vera sottomessa ninfomane, affamata di sesso ed appassionata di cazzo come sono io. Sai qual è la cosa che preferisco? Quando il mio padrone mi obbliga a prendere il suo uccello in bocca, mi bagno subito tutta, da vera ninfomane quale sono. Forse perché la mia prima esperienza con un master si è svolta proprio in questa maniera, ma tra le varie pratiche di dominazione questa è rimasta la mia preferita.

Avevo 19 anni quando un giorno il titolare del bar dove lavoravo, dopo la chiusura, mi chiamò con una scusa nel magazzino. Era un uomo molto più grande di me, da cui mi sentivo fortemente attratta, ma le sue intenzioni non erano romantiche. Appena lo raggiunsi, fissandomi con uno sguardo di ghiaccio si sbottonò i pantaloni, e mi ordinò di inginocchiarmi e succhiarglielo.

Io ero come ipnotizzata da quello sguardo, e dal tono sicuro di sè, che non ammetteva repliche. Sapevo di piacergli ed ero consapevole che prima o poi qualcosa tra noi sarebbe successo, ma non mi era mai capitato di conoscere un uomo così assertivo, che senza troppi giri di parole mi faceva capire cosa voleva da me e mi ordinava di farlo. Così eseguii i suoi ordini, fino a farlo venire nella mia bocca. Era la prima volta che arrivavo fino in fondo con un pompino, e con mia grande sorpresa mi piacque molto: ero venuta insieme a lui, godendo ogni singolo istante di quel rapporto orale che mi aveva imposto.

Da quella sera ho capito che per godere devo essere scopata da un maschio dominante, che non si fa problemi a trattarmi come una troia e prendersi quello che vuole senza chiedere. Se ti riconosci in questa descrizione, contattami, voglio diventare la tua troietta sottomessa.

Non è facile trovare una vera ninfomane a Roma come me, cioè una puttanella realmente desiderosa di cazzo e sborra come lo sono io. Quindi, ti prego, non perdere questa occasione e contattami per un incontro!

CONTATTAMI IN PRIVATO!

16 commenti su “Schiavetta ninfomane da Roma cerca master senza scrupoli”

    • sinceramente non o idea se sei una ragazza vera o una se tutto qoelo che hai scrito su di e vero io non lo so ma se e tutto veroi interessa saperne più di te qoesto e il mio numero 3407644464 Claudio

      Rispondi
  1. se sei proprio così ci è dici mi interessi molto e mi piacerebbe molto incontrarti per foterti e riempirti di sbora e di pisio da per tutto in culo in figa e nella bocca come piace a te troia

    Rispondi
  2. Sto cercando una schiava, se sei interessata e vuoi saperne di più scrivimi ti darò informazioni più dettagliate.
    non vedo l’ora di poterti comandare.

    Rispondi
  3. Ciao. Trovo interessante il tuo annuncio. Cerco una vera cagna sottomessa, consapevole del suo ruolo. Da usare come mio oggetto di piacere. Puoi contattarmi se vuoi.

    Rispondi
  4. Voglio usarti nella tua mente… sottomettere il tuo corpo, devi obbedire sono maschio dominante mi piace schiavizzarti mentre godi solo al pensiero di piegarti.

    Rispondi
  5. La tua descrizione dettagliata non lascia fraintendimenti, sei una gran troia da usare, sodomizzare, una vacca e schiava.
    Gran cagna io non ho limiti e ti faro non solo sentire ma essere la vacca sottomessa che ti meriti con punizioni severe.
    Scrivi al tuo padrone, ho in serbo molte cose x te!

    Rispondi

Lascia un commento