Quanto lo prenderai in fondo il mio strapon? Sono Syria e ti metto alla prova

Ricordatevi del nome Syria, perché una volta conosciuti non dimenticherete nemmeno più la persona che porta tale nome. Chi vi scrive questo annuncio erotico è una donna romana da alcuni anni Milano, che ha deciso di mettersi a disposizione dei vari uomini da conoscere, a patto che riescono a sottostare ad una mia voglia impellente. Mi piacerebbe infatti riuscire ad utilizzare il mio strapon su uomini che abbiano il coraggio di sottoporsi a questa prova, sappiate che saprò essere delicata e dolce allo stesso tempo, ma non farò poi mancare la passione, quando il momento lo richiederà. Nel fare tutto ciò però sappiate che avremo uno stato di intimità che ci avvicinerà molto così da rendere più facile esaudire questo mio enorme desiderio erotico e non sembrerà così strano come forse potrà colpire alcuni di voi che state leggendo. Tale disciplina l’ho conosciuta grazie ad una mia amica che mi raccontò come aveva provato lo strapon con il suo uomo, più me ne parlava e più risultavo interessata al suo racconto. Quando poi entrò nei vari particolari, su di me si era creato un forte stato di eccitazione e ciò mi portò a capire che ne ero rimasta affascinata e quindi dovevo anche io far si da avere un uomo con cui provare qualcosa di simile.

Vi ho raccontato ciò per farvi capire come sono arrivata a questa fantasia ed aggiungo anche che nonostante la mia amica mi abbia spiegato il tutto, mi sono anche documentata di mio ed ho iniziato ad avere alcune esperienze che hanno avvalorato ancora di più la mia voglia. Fortuna ha voluto che ho conosciuto uomini che non si sono tirati indietro e con una grossa collaborazione hanno portato entrambi ad eccitarci non poco, per poi giungere ad una soddisfazione assai voluminosa per entrambi.

Vorrei tanto vedere ora quale possa essere l’espressione sul vostro volto nell’aver letto ogni cosa che vi ho scritto, e lo sarò ancor di più ora che continuo a farvi conoscere lati di me che potete trovare interessanti. Sono una ragazza, o meglio dire, donna di 29 anni, che da circa 3 anni oltre al solito sesso, fatto di molte sfumature, ha affinato ed aggiunto questa pratica sessuale che mi intriga molto. Vorrei avere a che fare con persone che si sentono libere con la mente e non hanno pregiudizi, uomini che si godono il momento con me senza dover pensare male di se stessi nel ricevere i miei colpi di piacere fino ed in fondo che il mio strapon darà. Venite a conoscere una donna che ha uno sguardo seducente ed un corpicino niente male, almeno a detta di chi vi ha preceduto e di tutti coloro che mi conoscono abbastanza bene. Immaginatemi con una 42 di vita, una terza di seno ed un altezza che arriva a malapena al metro e 70, amo indossare completini intimi piccanti ed ho delle labbra abbastanza carnose, ma che vi dico non sono rifatte, anche se sono in molti a chiedermelo.

Vi può bastare tutto ciò per far si da realizzare un incontro davvero peccaminoso? Ho riletto tutto quello che ho scritto e vi dico che al vostro posto un’occasione simile non me la farei scappare di certo.

CONTATTAMI IN PRIVATO!

Invia un messaggio a questo/a utente

Invia messaggio!

7 commenti su “Quanto lo prenderai in fondo il mio strapon? Sono Syria e ti metto alla prova”

  1. Adorata mistress Syria, con grande piacere ed adorazione di strappon, accetterei molto volentieri di essere messo alla prova con grandi e lunghi toys…. Fino a 40cm x 8,5 di diametro
    Baci infinitida un passivo.

  2. ciao mi piacerebbe un incontro con te, sono un maschio deciso a farmi inculare da una vera femmina come te, Syria

I commenti sono chiusi.