Strapon a luci rosse, mi scrivi? Claudia aspetta

Chi mi conosce non crederebbe mai che la piccola e minuta Claudia possa avere un piacere perverso nel montare possenti stalloni.
Ho 32 anni e faccio sesso fin dai miei 15 anni. Ho sempre avuto una mente attiva e curiosa, caratteristica che mi ha spinto a provare molti tabù come il sesso anale o rapporti orgiastici. Nonostante il mio appagamento sentivo come se mi mancasse qualcosa, qualcosa che mi rendesse felice. Tutto è cambiato dopo la mia storia con un uomo molto più grande che mi ha fatto scoprire lo strapon. Questo signore molto importante, a capo di una grande azienda, amava sentirsi dominato da me mentre gli infilavo un grande fallo finto nell’ano. La prima volta rimasi interdetta da quella richiesta perché ero abituata a essere io quella sodomizzata ma non mi feci certamente spaventare.
Da allora è diventata una prassi per me, anche utilizzando un doppio strapon così da poter godere mentre penetro con animosità il mio partner.

Amo lasciar scorrere l’olio sull’ano e massaggiarlo con delicatezza, così come penetrare con le dita in quell’antro così stretto. A volte pratico un po’ di rimming per lubrificare questa parte in modo naturale e solleticare i testicoli con la mia bocca morbida.
Quando mi rendo conto che il mio partner si è rilassato e vuole essere penetrato, indosso lo strap on e comincio a strusciarlo delicatamente, lasciandogli presagire quello che sto per fargli ma allungando i preliminari.

L’attesa del piacere è un momento a cui non potrei mai rinunciare perché è troppo divertente vedere un uomo soffrire.
Quando sta per arrendersi, lo penetro con decisione. So qual è l’inclinazione migliore perciò nessun dolore con me, solo tanto piacere.
Inizialmente lo affondo con dolcezza e delicatezza, gustando quel momento come se avessi davvero un pene, poi procedo con più aggressività, aumentando il ritmo e l’affondo.
Se ho una posizione comoda, tipo la missionaria con lui sotto di me, masturbo il pene per accelerare l’orgasmo.
Quanto è potente la venuta mentre io lo penetro a dovere!
Non potrei mai rinunciare allo strapon, ne sono innamorata, ecco perché cerco un uomo che ami questa pratica o sia curioso di provare a farsi sodomizzare da me.

Prediligo uomini della mia età e con un sedere ben tornito, così che possa schiaffeggiarlo e strizzarlo a dovere durante il rapporto.
A prescindere dal fattore estetico, cerco una persona che sappia farmi divertire e rispettosa della mia privacy. Non cerco sensazionalismi né uomini incapaci di tenere la bocca chiusa.
Se credi di avere queste caratteristiche, non esitare a contattarmi. Ho uno strapon già pronto per te.

CONTATTAMI IN PRIVATO!

Invia un messaggio a questo/a utente

Invia messaggio!

15 commenti su “Strapon a luci rosse, mi scrivi? Claudia aspetta”

  1. Buongiorno Claudia,
    Sono molto interessato ad essere penetrato con uno strapon.
    Mi daresti gentilmente i dettagli per contattarti, dove e quando ti trovo, e tutto il resto?
    Grazie,
    Lore

  2. Ciao Miss Claudia ho letto tuo annuncio e sn pronto x farmi sfondare il culo da te con vari strapon e fisting anale, non vedo l’ora di essere lì x essere sfondato da te e se vuoi bevo la tua pipì…io sn single italiano disponibile subito ho 47 anni e ti prego vorrei esaudire questo mio sogno con te ti lascio mia email: generalelee1973@gmail.com

  3. Oltre un grosso ed enorme strapon mi piacerebbe essere aperto con fisting e anche più.. mi piace anche leccare e scopare le donne!!

  4. Ciao Padrona sono Mauro passivissimo alto 178 okki scuri e con un bel culo liscio e sodo mi piace fare la zoccola ed è da tanto che cerco una padrona decisa e feroce come te dalla quale essere femminilizzato per diventare la sua serva fedele e ubbidiente Quale umiliazione migliore se non questa per un lurido verme come me . Padrona se posso esserle utile a soddisfarla mi scriva a mauro_slave@libero.it

  5. se vuoi io ci voglo provare io libero tutti i giorni mattino o pomeriggio ciao chiama tel 330384248 ciao io bravo linguista instancabile piace leccare figa fino alla tua venuta e oltre ciao baci baci

I commenti sono chiusi.