Mistress trans cerca schiavi passivi da sodomizzare

Sono Mistress Trans Zaira, bellissima Padrona Transex italiana, autoritaria e cattiva. Sono esperta in diverse pratiche sadomaso, la mia esperienza l’ho maturata nel corso degli anni e con diversi schiavi che si sono sottoposti ai miei duri trattamenti di tortura. Ho uno studio super attrezzato a Milano (città studi) ma mi sposto abitualmente in tutte le principali città italiane. La mia indole autoritaria mi porta a circondarmi di schiavi umili, sottomessi e passivi.

Cerco schiavi fedelissimi da torturare, umiliare verbalmente, insultare e sodomizzare. Ho un cazzo lungo e largo che non vede l’ora di sfondare culi lisci e stretti. Sono una trans molto bella e femminile con lunghi capelli biondi e tette grandi e sode, i miei schiavi adorano farsi sottomettere da me e farsi aprire per bene i loro culetti stretti. Le mie sessioni bdsm solitamente iniziano con una fase iniziale di adorazione; il mio schiavo si spoglia completamente e rimane nudo davanti a me, in ginocchio. Lo sguardo del mio schiavo deve essere rivolto verso il basso, soltanto io potrò permettergli di alzarlo e di guardarmi negli occhi. La mia bellezza lo abbaglierà e stordirà. A questo punto il mio schiavo sarà completamente mio ed io potrò fargli ciò che voglio.

Gli farò adorare i miei piedi, inizialmente gli farò leccare i tacchi e le suole dei miei stivali di pelle; poi me li farò sfilare e gli ordinerò di leccarmi i piedi, annusarli e baciarli con delicatezza. I miei piedi divini meritano il massimo rispetto e ciascuno schiavo feticista li dovrà adorare per diversi minuti prima di sottoporsi alla mia sessione di torture. Nel mio dungeon privato ho tutta l’attrezzatura necessaria per sottoporre i miei slave alle pratiche sadomaso più dure e perverse. In quanto Mistress Trans posseggo sia la perfidia e la fantasia delle donne, sia la potenza e forza dei maschi. Legherò il mio schiavo alla gogna e inizierò a torturarlo utilizzando pinze metalliche, cera bollente, frustini di cuoio e schiaffi violenti. Alternerò i miei colpi ad umiliazioni verbali che faranno sentire il mio schiavo una nullità, un essere insignificante e una vera e propria merda umana. Non avrò alcuna pietà, nemmeno nel momento in cui il mio schiavo mi implorerà di fermarmi. Anzi, ogni lamento e ogni gemito di dolore per me è come se fossero una droga; mi inciterebbero, quindi, a continuare con ancor più forza e violenza.

La mia sessione di bdsm si conclude, quindi, con la sodomizzazione dello schiavo che, sempre immobilizzato alla gogna dovrà prendersi il mio cazzo in culo ed accoglierlo tutto fino alle palle. Anche in quest’ultima fase non avrò pietà, sarò tutt’altro che dolce durante la penetrazione. Sfonderò con decisione il culo del mio slave passivo che urlerà come una cagna in calore. Continuerò a sfondarlo senza pause fintanto che non raggiungerò l’orgasmo e svuoterò il mio sperma direttamente nella bocca del mio sottomesso che sarà costretto a berlo tutto fino all’ultima preziosa goccia.

Sono sempre alla ricerca di nuovi schiavi passivi da accogliere nel mio dungeon. Per ciascuno riserverò un trattamento particolare, le sessioni saranno tutte diverse l’una dall’altra. La fantasia non mi manca e non vedo l’ora di metterla in pratica con qualche bella cagna passiva.

CONTATTAMI IN PRIVATO!

10 commenti su “Mistress trans cerca schiavi passivi da sodomizzare”

    • Salve Signora mi chiamo Maurizio ho 38 anni scrivo dalla Liguria sono un sottomesso disabile vivo sarei onorato di poterala servire ed adorare la prego di rispondere a questa mia supplica se desidera farò tutto ciò che vorrà

      Rispondi

Lascia un commento